La nuova mostra di Palazzo Reale è dedicata a un artista fondamentale per la storia europea: Pietro Paolo Rubens. Dal 26 ottobre 2016 al 26 febbraio 2017 potremo ammirare numerosi capolavori del pittore fiammingo e degli altri protagonisti del Cinquecento.

Il genio di Rubens, pieno di estro e fantasia, era attratto dai temi mitologici, punto di partenza per scene in cui si stagliano eroi a volte grandiosi, a volte foschi. A tali temi è dedicata la quarta sezione, “La forza del mito”.

Due esempi del primo caso sono la famosa Afrodite al bagno con Eros, opera di straordinaria bellezza ed eleganza, e Susanna e i vecchioni.

Più cupi invece sono le riproduzioni di altri miti, come Saturno divora i figli, dove assistiamo alla scena terribile di un padre che addenta il petto del figlio urlante.

sez4_2-big

Saturno divora i figli

Nella tela vediamo i due personaggi, Saturno e il figlioletto, su uno sfondo cupo e inquietante. Le tre stelle in cima alla scena alludono al pianeta Saturno, visibile per i suoi anelli. Da notare il fatto che Rubens fosse a conoscenza delle scoperte dello scienziato Galileo, che aveva osservato il pianeta.

ACQUISTA IL BIGLIETTO