La nuova mostra di Palazzo Reale è dedicata a un artista fondamentale per la storia europea: Pietro Paolo Rubens. Dal 26 ottobre 2016 al 26 febbraio 2017 potremo ammirare numerosi capolavori del pittore fiammingo e degli altri protagonisti del Cinquecento.

L’ultima parte della sezione “La forza del mito” è dedicata a Luca Giordano, ammiratore del pittore fiammingo.

Giordano ama gli impulsi drammatici e il linguaggio concitato di Rubens, a cui il pittore italiano si ispira.

Nell’Allegoria della pace ad esempio Giordano rende omaggio all’artista, ispirandosi a due opere in particolare: Minerva protegge la pace da Marte e Le conseguenze della guerra.

1238083641b

L’opera di Rubens Le conseguenze della guerra, conservata alla Galleria Palatina di Firenze, era accompagnata da una lettera in cui l’artista esprimeva tutto il suo dolore per la situazione dell’Europa, devastata dalle guerre.

Il dipinto di Luca Giordano testimonia il fascino esercitato da Rubens sugli artisti più giovani.

ACQUISTA IL BIGLIETTO